Perché essere su Facebook fa la differenza

AUMENTA LA TUA NOTORIETÀ

Non sei ancora convinto che avere una pagina Facebook della tua struttura ricettiva sia strategico per avere più clienti? Di seguito condivideremo alcuni dati e motivi per i quali essere social fa la differenza!

Dall’ultimo Report Digital 2020 realizzato a livello globale da We Are Social, scopriamo che l’Italia si conferma un paese connesso e social. Cresce infatti l’utilizzo di Internet, delle piattaforme social e delle nuove tecnologie digitali. Rispetto al 2019 sono aumentate le persone online su base regolare, 50 milioni, così come quelle presenti ed attive sui canali social, ovvero 35 milioni.

Cosa fanno gli italiani online?

Gli italiani spendono una media di circa 6 ore al giorno online, da qualsiasi dispositivo. Nel dettaglio spendono:

  • 1h e 57 sui social media
  • 3h e 07 guardando contenuti su smart tv o in streaming
  • 1h e 01 ascoltando musica in streaming
  • 49 minuti giocando online

Ma il dato più interessante in questo momento è la posizione di Facebook nella classifica delle piattaforme preferite dagli italiani. Il social di Mark Zuckerberg è in terza posizione dopo Youtube e Whatsapp, confermandosi ancora come il social network più utilizzato dagli italiani.

Quindi, ricapitolando, ogni giorno gli italiani passano in media 2 ore sui social e lo fanno principalmente su Facebook. Questo è sicuramente già un buon motivo per pensare che farsi trovare all’interno della piattaforma sia importante per intercettare potenziali clienti per la tua attività! Inoltre, molti altri tuoi competitor sono già approdati sul social network e, se ne sfruttano tutte le potenzialità, a differenza tua staranno già raccogliendo consensi, recensioni ed addirittura prenotazioni. Si, hai letto bene, prenotazioni!

Cosa puoi fare su Facebook?

Considerando quanto detto precedentemente e che in Italia sono 29 milioni le persone iscritte a Facebook, è chiaro come questo canale social sia un’ottima opportunità per organizzare una rete di contatti tra clienti affezionati, potenziali clienti e semplici interessati. Qui potrai tenerli aggiornati su tutte le ultime novità e loro sono sicuri di poterti contattare in modo informale e veloce per ottenere qualsiasi informazione sia necessaria. Se ti stai chiedendo nello specifico cosa puoi fare con una pagina Facebook aziendale, ecco i 6 punti più rilevanti:

Aumentare la tua notorietà e la reputazione

Sulla tua pagina Facebook potrai far conoscere più profondamente la tua struttura: puoi raccontarne la storia, mettere in evidenza le sue caratteristiche più apprezzate, aggiornare i visitatori sugli ultimi investimenti e novità, presentare il tuo staff così come far conoscere il territorio in cui sorge e tutte le opportunità che offre. Insomma, potrai raccontarti in tutto e per tutto e distinguerti rispetto alle altre strutture concorrenti attirando l’interesse di chi cerca una struttura proprio come la tua per le sue vacanze o per un’esperienza di svago.

Customer care

Grazie alla possibilità di inviare messaggi privati o commentare i contenuti che pubblicherai sulla tua pagina, le persone potranno mettersi in contatto diretto con te e ricevere le risposte che cercavano ma che non avevano ancora trovato. E’ sicuramente un modo per diminuire la distanza tra gestore e utente, un valore aggiunto che se ben gestito può fare la differenza e far affezionare la clientela.

Event management

Sulla tua pagina Facebook potrai anche creare degli eventi, ovvero pubblicizzare un appuntamento al quale vuoi invitare non solo gli ospiti della struttura ma anche dei fruitori occasionali. In questo modo potrai dare una descrizione dell’evento, avere un’indicazione delle persone interessate a partecipare, l’evidenza di chi conferma la sua partecipazione e stimare quindi il successo del tuo evento.

Booking

Il social network ti da la possibilità di utilizzare dei bottoni “call to action”, che invogliano l’utente a compiere un’azione specifica. Tra i più interessanti per le strutture ricettive c’è quello del “Prenota ora”. Cliccando il tasto le persone interessate a prenotare una camera, un servizio, verranno indirizzate direttamente al sistema di booking del sito, accorciando quindi distanza e tempi.

Traffico al sito

In ogni post che deciderai di pubblicare sulla tua pagina Facebook potrai inserire dei link diretti alle pagine del tuo sito internet. Il nostro consiglio, infatti, è di privilegiare dei messaggi brevi ed accattivanti sui social per poi approfondire l’argomento sulle pagine del tuo sito internet. Una volta sul sito le persone avranno la possibilità di navigarlo nella sua interezza (se ben fatto e facilmente navigabile!)

ADV

Ultimo, ma sicuramente non per importanza, è l’aspetto legato alla possibilità di pubblicizzare la propria struttura. Puoi scegliere se spingere un’offerta specifica o un servizio in particolare e decidere il target che vuoi “colpire” con l’inserzione. Per farlo devi saper utilizzare gli strumenti pubblicitari che la piattaforma mette a disposizione (Business Manager) ma potrai monitorare costantemente le conversioni e i risultati che stai ottenendo rispetto agli investimenti fatti, apportando modifiche anche in corso d’opera.

Vuoi creare una pagina Facebook ma non sai da dove iniziare?